Ciao! Siamo Tommaso, Pietro e Lucilla.

Nell’estate 2017 abbiamo deciso di aprire il nostro blog familyontrip.com per condividere le nostre esperienze di viaggio (passate e future) con altre famiglie appassionate come noi di viaggi zaino in spalla, trekking, cammini e avventure on the road.
Ok direte, e che c’è di speciale? Di speciale non c’è proprio niente ma abbiamo uno scopo, anzi adesso sono diventati due! Trasmettere speranza e positività a chi come noi non è diciamo proprio fortunato…

Lucilla ha l’artrite reumatoide e soffre di dolore cronico, in poche parole è un semicatorcio.
Pietro invece è celiaco. Al rientro dal nostro ultimo cammino, il Cammino del Nord, abbiamo scoperto che è irrimediabilmente allergico al glutine. Ma allergico allergico, nel senso che solo ad ingerire una briciola di pane si gonfia come un pallone e sta male per giorni.

Lucilla nel gennaio del 2013, a causa di quella che si pensa essere stata una meningite è rimata allettata per mesi senza più vedere e paralizzata dalla vita in giù. Sono stati 2 anni terribili in cui è rimasta a letto non riuscendo nemmeno a fare il giro dell’isolato sotto casa. Ma lei è una tosta, non si è mai arresa! Con tanta pazienza, tanta fisioterapia, le cure giuste e l’amore della sua famiglia si è rimessa in pista più grintosa che mai! Si è ripresa la sua vita, la sua professionalità e soprattutto un obiettivo: fare il Cammino di Santiago! Ovviamente fatto, è stato il Cammino Portoghese.
Da allora non ha più smesso di camminare e girare come una trottola 😉

Per la celiachia di Pietro invece non vi nascondiamo che all’inizio ci siamo un po’ spaventati e demoralizzati… avevamo appena ricominciato ad ingranare!  Il primo pensiero è stato “Mannaggia che sfortuna, povero Pietro non potrà più mangiare tre quarti dei manicaretti della cucina italiana”. Il secondo pensiero è stato “E adesso? Come riusciremo a viaggiare come piace fare a noi, zaino in spalla e all’avventura?”.
Invece è possibile, richiede solo un po’ più di pazienza e di organizzazione. Il segreto, come in ogni cosa, è crederci ed impegnarsi perchè i tuoi obiettivi possano diventare realtà. Abbiamo imparato a prendere le misure con la dieta gluten free sperimentando molto in cucina ed assaggiando i tanti prodotti e snack in commercio specifici per diete senza glutine (che fortunamtamente sono sempre di più e più diffusi).

Non potevamo rassegnarci a vivere la celiachia e il dolore cronico come dei limiti! Figuratevi!

Così abbiamo deciso che il nostro blog sarà non solo lo strumento per condividere i nostri diari di viaggi in famiglia, ma anche uno spazio per raccontare a tutte le famiglie che vivono come noi la celiachia e l’artrite reumatoide che è comunque possibile viaggiare in libertà e senza troppi pensieri.

Buon viaggio a tutti!

 


Contattaci!

* campo richiesto
* campo richiesto